AMPEG

La Ampeg è una azienda statunitense produttrice di amplificatori per strumenti musicali. Nonostante l'azienda sia specializzata principalmente nella produzione di amplificatori per basso elettrico, una parte della produzione è riservata ad amplificatori per chitarra elettrica e contrabbasso.La Ampeg nacque originariamente con il nome Michaels-Hull Electronic Labs nel 1946, nome derivato dall'unione in società del pianista e bassista Everett Hull con Stanley Michaels. L'intento originale dell'azienda era quello di produrre sia un pick-up per contrabbasso progettato dallo stesso Hull, sia amplificatori musicali con un livello di distorsione minimo. Generalmente infatti gli amplificatori valvolari, quando vengono utilizzati a volumi molto alti, mandano in saturazione le valvole del finale di potenza creando un suono distorto (fenomeno detto "overdrive"), e questo tipo di distorsione non piaceva ad Hull (in quanto suonatore proveniente dall'ambiente jazz, genere musicale che, tendenzialmente, predilige un suono perfettamente pulito). Il pick-up invece era stato progettato per essere installato nella parte inferiore del contrabbasso, e venne chiamato Amplified Peg o Ampeg in breve. Nel 1949 Hull divenne proprietario unico dell'azienda, alla quale cambiò il nome in Ampeg Bassamp Company.
L'11 maggio 2018 l'azienda passa in mano a Yamaha: brand e operations di Ampeg infatti entrano a far parte della casa nipponica mediante l'acquisizione da parte della sussidiaria statunitense Yamaha Guitar Group, Inc.